Un altro giorno potrebbero essere gli animali o gli uccelli che vedi.

0


Un altro giorno potrebbero essere gli animali o gli uccelli che vedi.

Punti cervello bonus per l’utilizzo di qualcosa senza una forma «facile».

Opzioni:

Lancia una palla avanti e indietro tra la mano sinistra e quella destra e conta il numero di lanci prima di una caduta. Prova lanci alti e più lenti e lanci più bassi e più veloci. Il primo lavora sulle abilità generali di cattura e il secondo sulla reattività.Fai rimbalzare la palla contro un recinto, lanciala sui rami, ecc., Il tutto mentre cammini continuamente in modo da prendere la palla in movimento.Con un partner, lancia il tuo oggetto avanti e indietro l’un l’altro. Fallo mentre cammini fianco a fianco, avanti o indietro o camminando entrambi di lato uno di fronte all’altro.Per quanto divertente e facile possa essere lanciare una palla, è altrettanto prezioso usare un bastoncino o un altro oggetto dalla forma non uniforme. Questo tipo di oggetto non funzionerà bene per rimbalzare, ma è ottimo per lanciare e afferrare.

Gioco di camminata 4: cammina come un alieno

Durante una passeggiata, fingi di essere una forma di vita aliena che studia la terra. Ogni volta che lo fai, ti viene assegnato qualcosa di diverso da studiare. Un giorno sono le piante che incontri. Un altro giorno potrebbero essere gli animali o gli uccelli che vedi. Un altro giorno potresti studiare la forma e la consistenza di qualsiasi veicolo lungo il percorso. Le opzioni sono infinite. Anche all’interno dell’opzione pianta, puoi concentrarti ulteriormente sulla forma, il colore e la consistenza di foglie o rami su piante o alberi. Ci sono infiniti modi per restringere la tua attenzione su un aspetto diverso del mondo fisico durante una passeggiata.

Per aiutare gli americani ad aumentare la loro attività fisica camminando, ACE ha creato un toolkit gratuito che supporta Step It Up! L’invito all’azione del Surgeon General sulle comunità pedonali e percorribili. Contiene una varietà di risorse che possono essere utilizzate da individui, organizzazioni comunitarie, istituzioni religiose, scuole, datori di lavoro, ecc. per incoraggiare e supportare le persone a camminare di più e creare ambienti pedonali.

I programmi di fitness e salute mente-corpo sono molto popolari. Studi di yoga e pilates stanno spuntando in molte comunità e lezioni di tai chi sono offerte anche sul posto di lavoro. Yoga, pilates e tai chi offrono benefici per la salute ben documentati, ma non sono le uniche attività di fitness mente-corpo sul blocco. La Tecnica Alexander e il Metodo Feldenkrais® possono anche offrire alcuni benefici per la salute e gli elementi di questi metodi di allenamento si stanno facendo strada nei campus universitari e nelle classi di fitness tradizionali.

Cos’è la Tecnica Alexander?

La tecnica Alexander è stata sviluppata dall’australiano Frederick Matthias Alexander alla fine del XIX secolo. Da giovane attore, ha sperimentato un problema devastante: la sua voce è diventata rauca mentre era sul palco e nessuna condizione medica è stata mai diagnosticata. Dopo anni di studio, Alexander ha concluso che il corretto funzionamento di ogni parte del corpo dipendeva dal corretto equilibrio di tensione dalla testa ai piedi e ha ideato un metodo di allenamento per raggiungere e mantenere quel livello di tensione. La tecnica Alexander di oggi viene insegnata in un ambiente 1: 1 e gli istruttori seguono un rigoroso programma di formazione a tempo pieno di 3 anni e 1600 ore.

Cosa farà per me la Tecnica Alexander?

La maggior parte delle persone sopporta una certa quantità di tensione fisica senza nemmeno rendersene conto. La Tecnica Alexander insegna “l’uso di sé” per prendere coscienza della tensione corporea e imparare a fermarsi invece di reagire alle situazioni, riducendo così lo stress e la tensione neuromuscolare. Gli studenti imparano come riacquistare l’allineamento e la coordinazione tra la testa, la schiena e il collo come base per le attività quotidiane e come muoversi consapevolmente e abilmente. Secondo l’American Society for the Alexander Technique™, il cambiamento delle abitudini posturali problematiche porta a «miglioramento della mobilità, della postura, delle prestazioni, della vigilanza e del sollievo da rigidità, tensione e stress cronici».

La ricerca indica il valore della Tecnica Alexander come un modo per gestire il mal di schiena cronico. In uno studio, soggetti con mal di schiena cronico a cui sono state impartite lezioni di Tecnica Alexander sia con che senza una prescrizione di esercizi aggiuntivi hanno riscontrato una significativa diminuzione del numero di giorni con mal di schiena e una migliore qualità della vita rispetto ai soggetti sottoposti a terapia di massaggio — e questi benefici è rimasto efficace ad un anno di follow-up. 

Molte persone praticano la Tecnica Alexander come un modo per far fronte a malattie o dolori cronici, per migliorare le prestazioni fisiche o per lo sviluppo personale, sebbene l’efficacia di questo metodo sia in gran parte non studiata.

Cos’è il Metodo Feldenkrais®?

Cerchi un modo per migliorare il tuo equilibrio, flessibilità e coordinazione? Il Metodo Feldenkrais insegna una maggiore consapevolezza del corpo, espandendo l’immagine del sé per includere parti del sé che sono spesso trascurate e attingendo a queste parti per espandere la capacità di movimento. Gli studenti diventano più sensibili ai modelli neuromuscolari esistenti e imparano modi per coltivare modelli di movimento più aggraziati ed efficienti.

Il dottor Moshe Feldenkrais, fisico, ingegnere, esperto di judo ed educatore di origine russa, ha fondato il metodo nel tentativo di recuperare da gravi lesioni al ginocchio. Il Metodo Feldenkrais® viene insegnato sia in gruppo che in modalità 1:1 e include movimenti a terra, in piedi e seduti. Awareness Through Movement® è una lezione di gruppo con indicazioni verbali da parte dell’istruttore. Functional Integration® è una lezione individuale pratica, con un tocco e un movimento delicati per aiutare lo studente a regolare e coordinare il movimento. I praticanti Feldenkrais seguono 740-800 ore di formazione in 3-4 anni.

Quali sono i vantaggi della pratica del Metodo Feldenkrais®?

La ricerca sul Metodo Feldenkrais® ha dimostrato la sua efficacia nel migliorare l’equilibrio e la mobilità, due fattori principali nella prevenzione delle cadute, specialmente negli anziani. Una piccola quantità di ricerche indica che gli esercizi Feldenkrais possono essere utili per la lombalgia se usati da soli o in combinazione con altre terapie. È ovvio che chiunque potrebbe trarre beneficio da modelli di movimento migliorati, che tu sia un ballerino, un giocatore di calcio, un impiegato o un genitore. In poche parole, il Metodo Feldenkrais® ti insegna a muoverti con meno sforzo e questo può significare più comfort, meno dolore e meno stress.

Dov’è la prova?

Sia la Tecnica Alexander che il Metodo Feldenkrais mancano di solide prove scientifiche per la grande quantità di affermazioni sui benefici per la salute spesso propagandate da siti Web e appassionati. Molti degli studi esistenti sono stati progettati male e offrono risultati contrastanti. Sono necessarie ulteriori ricerche per definire e comprendere appieno gli effetti fisici e psicologici di questi metodi di allenamento. Poiché i movimenti coinvolti sono delicati e controllati e funzionano all’interno dei naturali intervalli di movimento del corpo, questi metodi di allenamento sono generalmente considerati sicuri per la maggior parte delle persone. Ma è sempre una buona idea consultare il proprio medico prima di iniziare un nuovo programma di esercizi.

Scopri di più su questi metodi di allenamento mente-corpo esplorando le risorse aggiuntive di seguito.

Risorse addizionali

La Tecnica Alexander —Società Americana per la Tecnica Alexander™

La Guida Definitiva alla Tecnica Alexander — La Società degli Insegnanti della Tecnica Alexander

Il Metodo Feldenkrais —Istituto del Movimento Feldenkrais

Riferimenti

La Società Americana per la Tecnica Alexander™, http://www.amsatonline.org/The Definitive Guide to the Alexander Technique — The Society of Teachers of the Alexander Technique, http://www.stat.org.uk/index.htmIl metodo Feldenkrais di educazione somatica, FAQ, http://www.feldenkrais.com/method/frequently_asked_questions/Natural Standard e Harvard Medical School for Aetna Intelihealth, Feldenkrais Method, 2008, http://www.intelihealth.com/IH/ihtIH/WSIHW000/8513/34968/358818.html?d=dmtContent e Alexander Technique, 2008, http: //www.intelihealth.com/IH/ihtIH?d=dmtContentc=360044p=~br,IHW|~st,8513|~r,WSIHW000|~b,*|Ullmann G, Williams HG, Hussey J, McClenaghan BA, Effetti degli esercizi Feldenkrais su equilibrio, mobilità, fiducia nell’equilibrio e prestazioni dell’andatura negli adulti residenti in comunità di età pari o superiore a 65 anni, Journal of Alternative and Complementary Medicine 2010 gennaio; 16 (1) :97-105 (estratto).Fonte immagine: Il metodo Feldenkrais di educazione somatica (http://www.feldenkrais.com/method/article/embodying_life_an_interview_with_russell_delman/)

A meno che tu non sia un atleta d’élite e non detenga il record mondiale di sprint, non gareggiare con il nuovo robot «Cheetah» a quattro zampe.

Cheetah può correre a 18 miglia all’ora su un tapis roulant e per questa straordinaria impresa, ha stabilito il nuovo record di velocità su terra per i robot con le gambe, ha riferito Reuters.

Il record precedente era stato stabilito nel 1989 quando un robot a due gambe correva a 13,1 mph.

Non molti umani potrebbero battere entrambi i robot, ma il velocista giamaicano Usain Bolt potrebbe. Detiene il record mondiale per lo sprint più veloce di 100 metri a 27,79 mph, secondo Mashable. Dal momento che il principe Harry se l’è cavata così bene in una «corsa» contro Bolt martedì, ci si può solo chiedere come se la sarebbe cavata il reale britannico contro i robot, ma il principe avrebbe bisogno di una falsa partenza.

Boston Dynamics ha sviluppato il robot follemente veloce con il finanziamento della Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) dell’esercito.

Guarda Cheetah correre:

Gli scienziati di robotica hanno detto che il prossimo obiettivo di Cheetah sarà vedere quanto velocemente può correre all’aperto.

Molti di noi potrebbero non essere mai in grado di battere Cheetah (non sentirti troppo male), ma comunque, come aumenti la tua velocità? Dicci nella sezione commenti qui sotto!

I genitori spesso si chiedono se i loro figli crescono normalmente. Come pediatra, trascorro molto tempo a parlare con le famiglie dell’indice di massa corporea (BMI) e se un bambino ha o meno un peso sano. Ma altrettanto spesso, genitori e figli vogliono sapere se crescono normalmente in altezza e quanto diventeranno alti. Sebbene nulla sia certo, risulta che possiamo prevedere l’altezza degli adulti nei bambini dai due anni in su con un ragionevole grado di precisione.

Dopo circa due anni di età fino alla pubertà, i bambini tendono a seguire una curva percentile geneticamente determinata sul grafico della crescita (vedi Riquadro 1 e Riquadro 2). La crescita avviene a un ritmo di circa 2 pollici e mezzo all’anno durante l’infanzia fino alla prima adolescenza, quando i preadolescenti raggiungono una velocità di crescita massima di circa 4 pollici all’anno. Lo scatto di crescita inizia tra i nove e i dieci anni circa nelle ragazze e raggiunge il picco tra gli 11 e mezzo e i 12 anni. La velocità di crescita massima si verifica in genere circa 18 mesi prima del primo periodo mestruale; al momento del primo periodo una femmina è entro 1 o 2 pollici di altezza adulta. Lo scatto di crescita maschile generalmente inizia a 11 anni e raggiunge il picco intorno ai 13 anni e mezzo. La crescita continua fino alla metà dell’adolescenza per le femmine e fino alla tarda adolescenza per la maggior parte dei maschi. La chiusura delle placche di accrescimento segna la fine della crescita.

Oltre a seguire il percentile di un bambino sul grafico di crescita, puoi prevedere l’altezza di un bambino da adulto in base all’altezza della madre e del padre di un bambino. Una femmina crescerà fino all’altezza di: [altezza della madre (pollici) + (altezza del prodottioriginale.com padre (pollici) — 5 pollici]/ 2. Un maschio crescerà fino all’altezza di: [altezza della madre (pollici) + (altezza del padre (pollici) + 5 pollici]/ 2.  La maggior parte dei bambini rientra in questo numero più o meno circa il 10%.

Molti fattori ambientali influenzano se un bambino raggiunge il pieno potenziale di crescita genetica. Ad esempio, mentre livelli moderati di attività fisica favoriscono la crescita, l’allenamento fisico intensivo durante l’infanzia può avere un impatto negativo sulla crescita. Gli atleti più colpiti sono quelli che si dedicano ad allenamenti intensivi per più di 18 ore alla settimana e che limitano o limitano le calorie. Gli atleti giovanili d’élite non sono gli unici bambini a rischio di ritardi nella crescita. Qualsiasi preadolescente che mostra scarso aumento di peso prima del picco di crescita è a rischio di diminuzione dell’altezza adulta. Allo stesso modo, un bambino in sovrappeso che attraversa precocemente la pubertà a causa degli effetti dell’eccesso di peso è anche a rischio di diminuzione dell’altezza degli adulti. Discuteremo questo problema in modo più dettagliato nel blog di domani: Cos’è la crescita normale? Parte 2

È facile lasciare che una vacanza o un viaggio di lavoro distruggano il tuo programma di fitness e le tue abitudini alimentari, ma perché lasciare che qualcosa di così gratificante come una vacanza o eccitante come un viaggio di lavoro ti faccia sentire malsano al ritorno?

Con un po’ di ricerca e un’adeguata pianificazione, puoi creare un piano facile da seguire per mantenerti in forma e in salute, indipendentemente da dove viaggi, e puoi tornare a casa sentendoti più sano ed energico di quando te ne sei andato.

Parco giochi della natura e monumenti dell’uomo

Non ci sono scuse per non trovare posti per allenarsi quando ogni città ha una grande scalinata, uno stadio o edifici alti dove puoi padroneggiare le scale senza una macchina. Se le scale non fanno per te, le città hanno molti posti buoni per camminare, correre o persino fare escursioni. Chiedi al concierge dell’hotel se ci sono parchi o sentieri nelle vicinanze; o se ti sei avventurato in montagna, chiedi una mappa dei sentieri escursionistici locali.

È anche una buona idea chiedere al concierge una mappa della città per sapere quante delle tue destinazioni sono raggiungibili a piedi. (Camminare aumenterà la tua forma fisica e diminuirà le tariffe dei taxi.)

Prima di partire per il tuo viaggio, scopri se il tuo hotel dispone di una palestra e di una piscina e ricorda di mettere in valigia il costume da bagno e gli indumenti da allenamento. Se non hanno una struttura, potrebbero essere affiliati a una palestra locale dove puoi ottenere un pass giornaliero con un piccolo supplemento.

Non ci sono limiti all’esercizio che puoi fare mentre esplori nuovi territori. Sfrutta al massimo il tuo viaggio e conosci la città a piedi.

Preparati per il potere, senza scuse

Se il tuo hotel non offre sistemazioni per il fitness, porta con te una corda per saltare e un tubo per esercizi. Sono entrambi leggeri e facili da trasportare. Saltare la corda è una delle migliori forme di esercizio cardiovascolare e puoi farlo ovunque.

Con il tubo per esercizi e un piano prestabilito per mantenerti motivato, puoi mantenere tutto il tuo corpo tonico ed energico senza entrare in palestra o calpestare un attrezzo ginnico. Numerose riviste e siti Web offrono istruzioni di allenamento per ogni parte del corpo.

E, naturalmente, gli esercizi a corpo libero come flessioni e crunch non richiedono alcuna attrezzatura. Il punto è trovare una routine di allenamento adatta alle tue esigenze e seguirla. Pianifica un orario specifico ogni giorno o a giorni alterni per eseguire le tue routine di rafforzamento e cardiovascolari (un buon piano è alternare i giorni tra i due).

Ricorda che i 20-60 minuti che trascorri allenandoti ogni giorno sono per te e cerca di rispettare il programma.

Divertiti

Assicurati di divertirti e di sfruttare al meglio l’area in cui hai viaggiato. Ricordati di portare scarpe comode in modo da poterti allenare facilmente mentre usi i piedi come mezzo di trasporto principale.

Che il tuo viaggio sia di lavoro o di vacanza, ricorda che dovresti avere un po’ di tempo per te stesso ogni giorno. Perché non dedicare quel tempo a migliorare la tua salute e farti sentire meglio?

Suggerimenti per la strada della nutrizione

Bevi sempre molta acqua, soprattutto se stai volando.Evoca un pasto sano nella tua mente prima di entrare in un ristorante e attieniti al tuo piano il più fedelmente possibile.

Комментарии закрыты